giovedì 26 marzo 2015

LA BUFALA di sciogliere i grassi


LA BUFALA di sciogliere i grassi

LA BUFALA di sciogliere i grassi

Il sistema genera gli obesi per poi disprezzarli, in modo che poi  consumino prodotti e sistemi per perdere peso.

Con oltre un miliardo e mezzo di obesi e sovrappeso ed un giro d’affari globale stimato sopra i 400 miliardi di US$ l’anno, lo snellimento e la riduzione del peso corporeo è un mercato pazzesco.
Se consideriamo cibi dietetici, diete e sistemi di dimagrimento, chirurgia estetica e quant’altro, la quota di mercato imputabile ai cosmetici per snellimento può sembrare piccola.
In realtà, considerando anche la cellulite come fenomeno collaterale e quindi come segmento di questo mercato, il giro d’affari è mostruoso.
Ma servono a qualcosa questi cosmetici, e soprattutto come molti dichiarano: davvero sciolgono i grassi?

Il nostro grasso si può sciogliere?

Il nostro tessuto adiposo è composto prevalentemente di trigliceridi. Proprio come l’olio di oliva o di arachidi o come il burro di karitè. I trigliceridi a seconda degli acidi grassi che li compongono hanno una temperatura di fusione più o meno alta. Tessuti adiposi con circa un 50% di trigliceridi composti da Grassi Saturi, come palmitico e stearico, si fondono sopra i 40° . In sostanza come lo strutto, il nostro tessuto adiposo è di consistenza burrosa e portato a temperature superiori ai 60° liquificherebbe quasi completamente.
Quindi in particolari condizioni i grassi che compongono il nostro tessuto adiposo possono effettivamente fluidificarsi. Questo però non significa affatto che si riduca la massa grassa corporea. Questa si riduce solo se i grassi metabolizzati sono più di quelli accumulati.
Semplificando i lipidi corporei svolgono soprattutto una funzione di riserva di energia (infatti si misura in calorie) e questo serbatoio di energia si svuota solo se l’energia che consumiamo con la nostra attività quotidiana è più dell’energia che immettiamo, ingurgitiamo, con l’alimentazione.

Metabolismo dei Lipidi

Avevo cercato , un po’ con quello che ricordavo, un po’ cercando in rete di spiegare SEMPLICEMENTE il metabolismo dei lipidi. Lipoproteine a bassa densità, a molto bassa densità , enzimi, carnitina, AMPc, ATP , coenzima A , ecc… Conclusione: non si può spiegare SEMPLICEMENTE. Incollo una carta, con quasi tutti i passaggi metabolici dei lipidi.
Il fatto che sciogliere i grassi non bastasse ma che li si dovesse metabolizzare è stato tradotto nella pubblicità con l’iperbole: bruciare i grassi.
Vista l’inconsistenza scientifica e l’inefficacia di molti di questi sistemi o prodotti brucia grassi con una certa ironia circola a battuta: FAT BURNER=MONEY BURNER

Cosmetici snellenti

citando il grande Luigi Rigano: “Lo snellimento, almeno quello che le normative attuali permettono ai prodotti cosmetici di esercitare (parlo soprattutto del nuovo regolamento comunitario che entra definitivamente in vigore  nel 2013), significa solo una redistribuzione della massa grassa, ma esclusivamente di quella superficiale. In pratica, il cosmetico dimagrante non può esistere; può semmai aiutare, insieme a un adeguato massaggio, a evitare accumuli adiposi superficiali. Un elegante giro di parole per dire che può contrastare alcuni fenomeni sottocutanei tipici della cellulite ma, per carità, menzionandola alla lontana!.” Ed io aggiungo che con l’attuale interpretazione FDA in USA, dove il cosmetico non può avere effetti sul corpo, a maggior ragione il cosmetico dimagrante, snellente, rimodellante ecc.. non può esistere.

Attivi cosmetici che scioglierebbero i grassi

Snellimento, rimodellamento, riduzione della cellulite, sciogliere i grassi, bruciare i grassi sono tutti termini border line nella comunicazione cosmetica. In alcuni paesi sono chiaramente proibiti, in altri sono regolamentati ( es: puoi parlare di cellulite ma devi specificare in una nota che intendi solo i suoi inestetismi), in Italia sono regolati all’italiana. L’industria cosmetica si è trovata un bel claim sostitutivo: LIPOLISI. La LIPOLISI non è altro che l’idrolisi dei trigliceridi, quindi la loro separazione in glicerolo e grassi acidi liberi (FFA). Il nome piace molto al marketing cosmetico in quanto fa pensare, a chi non ne conosce il vero significato, quindi praticamente a tutti i consumatori, che significhi: “sciogliere i grassi”. L’unico attivo cosmetico effettivamente lipolitico è la LIPASI, un enzima utilizzato in detergenza per pulire meglio le macchie di grasso.. Nei cosmetici per dimagrimento, snellimento ecc.. si considerano lipolitici attivi che in realtà non lo sono. Il principale e più utilizzato , la caffeina, non partecipa minimamente alla lipolisi, cioè all’idrolisi degli acidi grassi, ma eleva l’espressione di AMPc cellulare. In sostanza, semplificando molto, eleva il metabolismo ed il consumo energetico delle cellule. Analoghi a quelli della caffeina, ma con vantaggi e svantaggi, il comportamento di altri attivi cosmetici: le altre methilxantine, teofillina e teobromina, e la forskolina. Di nessuno di questi è dimostrato un qualche effetto rilevabile in termini di riduzione degli accumuli adiposi in caso di applicazione topica. Un’altro attivo cosmetico molto utilizzato e vantato come lipolitico è la carnitina. Anche la carnitina, contrariamente a quanto dichiarato nella pubblicità cosmetica o degli integratori alimentari, non ha alcuna funzione lipolitica. Nel metabolismo o più precisamente catabolismo dei lipidi, la carnitina è il trasportatore attraverso la membrana mitocondriale degli acidi grassi liberi. Il nostro corpo la sintetizza normalmente e la assume attraverso il cibo, specialmente attraverso la carne come fa intuire il nome. Mentre sono evidenti gli effetti di una carenza di carnitina , non ci sono prove definitive che una eventuale supplementazione alimentare aumenti il consumo di lipidi o esplichi una effettiva azione ergogenica, cioè che sia in grado di far produrre più energia, con buona pace di tutti gli atleti e palestrati che se ne imbottiscono. Paradossalmente l’applicazione topica localizzata sembra avere una dimostrata efficacia sui lipidi cutanei.
J Cosmet Dermatol. 2012 Mar;11(1):30-6. doi: 10.1111/j.1473-2165.2011.00597.x.
Topically applied L-carnitine effectively reduces sebum secretion in human skin.
Peirano RIHamann TDüsing HJAkhiani MKoop USchmidt-Rose TWenck H.
Source: Beiersdorf AG, Research & Development, Skin Research, Hamburg, Germany.
BACKGROUND: Oily skin condition is caused by an excessive sebaceous gland activity, resulting in an overproduction of sebum, giving the skin an undesired shiny, oily appearance. AIMS: To identify an active substance that reduces sebum production in human sebaceous glands by regulating fat metabolism in a natural way. PATIENTS/METHODS: The effects of L-carnitine on β-oxidation and intracellular lipid content were investigated in vitro using the human sebaceous cell line SZ95. Penetration experiments utilizing pig skin as a model system were performed with a cosmetic formulation containing radioactively labeled L-carnitine. To determine the in vivo effects, a vehicle-controlled, randomized study was carried out using a cosmetic formulation containing 2%l-carnitine for 3 weeks. Sebum production was investigated utilizing the lipid-absorbent Sebutape(®). RESULTS: SZ95 cells treated with 0.5% or 1% L-carnitine demonstrated a significant concentration-dependent increase in β-oxidation compared to control cells. Following the treatment with L-carnitine, intracellular lipid concentrations decreased significantly in a dose-dependent manner compared with untreated control cells. In skin penetration experiments, topically applied L-carnitine reached the dermis. In addition, topical in vivo application of a formulation containing 2% L-carnitine for 3 weeks significantly decreased the sebum secretion rate compared to the treatment with vehicle. CONCLUSIONS: Our results show that the treatment of human sebocytes with L-carnitine significantly augments β-oxidation and significantly decreases intracellular lipid content in human sebocytes. Topically applied L-carnitine is bioavailable and leads to a significant sebum reduction in vivo. In conclusion, L-carnitine represents a valuable compound, produced naturally within the body, for the topical treatment of oily skin in humans. © 2012 Wiley Periodicals, Inc. PMID: 22360332

Tecnologie che scioglierebbero i grassi

Non solo cosmetici, anche tecnologie e apparecchiature vengono vendute dicendo che scioglierebbero i nostri grassi corporei.
  • INFRAROSSI :questa è  la storiella più diffusa e raccontata. Il meccanismo di persuasione passa attraverso la semplice associazione INFRAROSSI=CALORE, IL CALORE SCIOGLIE IL BURRO ecc..ecc.. Da notare che gli infrarossi sono fuori dallo spettro visibile ma molte apparecchiature per snellimento sono piene di lampadine rosse a volte, sfiorando il ridicolo, sono piene di led rossi (cioè luce fredda, luce rossa praticamente senza infrarossi).
Qualche ricerca in vitro cerca di evidenziare un diverso metabolismo cellulare  sotto irraggiamento infrarosso. In realtà è lo stesso meccanismo d’azione per cui in alcune ricerche l’irraggiamento infrarosso viene associato all’accelerazione dell’invecchiamento cutaneo
J Investig Dermatol Symp Proc. 2009 Aug;14(1):15-9. doi: 10.1038/jidsymp.2009.7. Effects of infrared radiation and heat on human skin aging in vivo. Cho SShin MHKim YKSeo JELee YMPark CHChung JH. Source: Department of Dermatology, Seoul National University College of Medicine, Seoul, Korea.
Abstract Sunlight damages human skin, resulting in a wrinkled appearance. Since natural sunlight is polychromatic, its ultimate effects on the human skin are the result of not only the action of each wavelength separately, but also interactions among the many wavelengths, including UV, visible light, and infrared (IR). In direct sunlight, the temperature of human skin rises to about 40 degrees C following the conversion of absorbed IR into heat. So far, our knowledge of the effects of IR radiation or heat on skin aging is limited. Recent work demonstrates that IR and heat exposure each induces cutaneous angiogenesis and inflammatory cellular infiltration, disrupts the dermal extracellular matrix by inducing matrix metalloproteinases, and alters dermal structural proteins, thereby adding to premature skin aging. This review provides a summary of current research on the effects of IR radiation and heat on aging in human skin in vivo.Journal of Investigative Dermatology Symposium Proceedings (2009) 14, 15-19; doi:10.1038/jidsymp.2009.7. 19675547
  • CAVITAZIONE / ULTRASUONI: gli ultrasuoni generano calore (diatermia) ma in particolare condizioni possono creare cavitazione con effetti sonochimici e di erosione e rottura delle membrane cellulare. La storiella racconta che si rompe la membrana degli adipociti e si libera il citosol. Sul dove vadano a finire i trigliceridi la fantasia dei venditori non ha limiti. Non sono mancate storie ridicole che raccontavano che il grassi smobilizzati dalla cavitazione poi uscivano dal corpo assieme alle urine .
  • RADIOFREQUENZA: si tratta sempre di diatermia quindi di calore. La storiella raccontata per spiegare il presunto meccanismo d’azione a volte si aggancia all’immagine del forno micro-onde.

Ma se davvero si sciogliessero, dove andrebbero?

Il paradosso di questa comunicazione nonsense che parla di sciogliere i grassi è legato al fatto che nessuno dice chiaramente dove andrebbero a finire questi grassi una volta sciolti.
Visto che non evaporano, non escono dalla pelle e neppure con urina e feci, ci si deve immaginare che colino verso il basso all’interno del tessuto tegumentario. Se davvero accadesse, qualcosa del genere lo vediamo con linfedema e elefantiasi . Se questo fosse il risultato di un presunto cosmetico o trattamento sciogli grassi, sospetto che non lo comprerebbe nessuno.

Sistemi e prodotti per dimagrire sono probabilmente l’argomento che più di tutti ha fatto emergere episodi di pubblicità ingannevole o fuorviante. Considerato che quelli sanzionati in Italia dall’AGCM sono solo la punta dell’iceberg qui ne linko qualche centinaio.

PROVVEDIMENTI DELL'AGCM

CasoDescrizioneTipoData
PI4268KOCOON SYSTEM CENTRI DIMAGRIMENTOChiusura istruttoria22/12/2003
PI2502CENTRO DIMAGRANTE DI BRAChiusura istruttoria10/08/1999
PI3373INFORMISSIMAChiusura istruttoria20/09/2001
PI2900BESTEMEDICChiusura istruttoria01/02/2001
PI2728IDEAL LINEChiusura istruttoria09/03/2000
PI3824ARTE SLIM-DIMAGRANTE VELOCEChiusura istruttoria19/12/2002
PI2245DIMAGRANTE CHITOSANChiusura istruttoria26/03/1999
PI2900BESTEMEDICRigetto istanza10/08/2000
PI4144PESOFORMA/PERDITA PESOChiusura istruttoria24/07/2003
PI2951INLINEA CENTRO DIMAGRIMENTOChiusura istruttoria05/09/2000
PI2859CENTRO PAOLA POGGIChiusura istruttoria20/07/2000
PI3810INFORMISSIMA/FEDERCONSUMATORIChiusura istruttoria10/10/2002
PI3625IDEAL LINE DI TORINO E CHIERIChiusura istruttoria01/08/2002
PI2824LORELEIChiusura istruttoria20/04/2000
PI296ELIANA MONTIChiusura istruttoria10/08/1994
PI4084BELETTROSTIMOLATORE TESMEDChiusura istruttoria09/01/2004
PI4084BELETTROSTIMOLATORE TESMEDSospensione31/07/2003
PI179BROMELINAChiusura istruttoria27/04/1994
PI4681SIERO ALGOX SLIM DELLA LABO REAL CENTERChiusura istruttoria04/05/2005
PI4182OVERCLASS – GHIBLIChiusura istruttoria16/10/2003
PI3065SUN-LINEChiusura istruttoria14/12/2000
PI3025PAOLA POGGI DI IMPERIA E SAVONAChiusura istruttoria30/11/2000
PI4948FINANZIAMENTO A TASSO ZERO CENTRO YESLIMChiusura istruttoria11/01/2006
PI512ELIANA MONTI IIChiusura istruttoria22/06/1995
PI548FIGURELLAChiusura istruttoria28/09/1995
PI3435MAGRADHIOL DIMAGRANTEChiusura istruttoria20/12/2001
PI2530IBS DIMAGRANTIChiusura istruttoria16/09/1999
PI5165ISE-DIMAGRIRE MANGIANDOChiusura istruttoria24/08/2006
PI2900ESTEMEDICChiusura istruttoria18/05/2000
PI598ECD ANANASChiusura istruttoria30/11/1995
PI4225IN LINEAChiusura istruttoria18/09/2003
PI3626ZANIVAN ESTETICA AVANZATAChiusura istruttoria08/08/2002
PS7663DMC SLIMSIZE-GEL DIMAGRANTEAvviso30/07/2012
PI4853NIAGARA SLIMMER E HELPSLIM DI IBSSospensione04/05/2005
PI3908FITNESS BODY SCULPTOR 2Chiusura istruttoria13/03/2003
PI3625IDEAL LINE DI TORINO E CHIERIRigetto istanza21/02/2002
PI3252METODO WEIGHT WATCHERSChiusura istruttoria24/04/2001
PI4853NIAGARA SLIMMER E HELPSLIM DI IBSChiusura istruttoria06/09/2005
PI4779SNELLY-DIMAFANGOSospensione23/02/2005
PI3394ELETTROSTIMOLATORE PERSONAL TRAININGChiusura istruttoria06/12/2001
PI2728CIDEAL LINEChiusura istruttoria27/09/2001
PI3250IBS PANCTOL 500Chiusura istruttoria14/06/2001
PI3892ELETTROSTIMOLATORI BODYWELLChiusura istruttoria30/01/2003
PI3161PAOLA POGGI DI TREVISOChiusura istruttoria22/03/2001
PI3037INFRAFITChiusura istruttoria19/01/2001
PI2802ESAMEN DIMAGRANTEChiusura istruttoria14/06/2000
PI2178ELIANA MONTI IIIChiusura istruttoria22/12/1998
PI4017BEAUTY CENTER SYSTEMChiusura istruttoria15/05/2003
PI3916GYM TONICChiusura istruttoria20/02/2003
PI3779HERBALIFEChiusura istruttoria17/10/2002
PI3128FAT BLOCKER DIETChiusura istruttoria29/03/2001
PI6499VERNAT COMPRESSE ZACTOLSospensione10/10/2007
PI5539LIPO SLIMChiusura istruttoria10/10/2007
PI6500COMPRESSE HCA DIMAGRANTESospensione10/10/2007
PI5046ELETTROSTIMOLATORI TESMEDChiusura istruttoria29/03/2006
PI2588CENTRO ELIANA MONTIChiusura istruttoria21/10/1999
PI1944THIN LINE LINEA IDEALEChiusura istruttoria11/08/1998
PI4574CITRA HCA/600 DI IBSChiusura istruttoria25/11/2004
PI3555OLIMPION BEAUTY FARMChiusura istruttoria17/01/2002
PI5773PERDIPESO CEROTTO RIMODELLANTEChiusura istruttoria21/05/2008
PI6343TRATTAMENTO XTRA SLIMSospensione10/10/2007
PS7663DMC SLIMSIZE-GEL DIMAGRANTESospensione08/08/2012
PS5445CENTRI DIMAGRANTI SOBRINOChiusura istruttoria16/06/2010
PI601DIMAGRELLE DRINK FASTChiusura istruttoria15/05/1996
PI4779SNELLY-DIMAFANGOChiusura istruttoria30/06/2005
PI4084ELETTROSTIMOLATORE TESMEDChiusura istruttoria02/07/2003
PI3416ELETTROSTIMOLATORE DUETTOChiusura istruttoria08/11/2001
PI4911SNELLYChiusura istruttoria23/11/2005
PI3766ELETTROSTIMOLATORE AB ENERGIZERChiusura istruttoria05/12/2002
PI5120ETIL-NOXChiusura istruttoria24/05/2006
PS4016EURACOM-APPARECCHIO DIMAGRANTE HYPOXIChiusura istruttoria24/11/2010
PI1944THIN LINE – LINEA IDEALESospensione06/03/1998
PI4398SENESOLChiusura istruttoria24/06/2004
PI3418PECTINA DI FRUTTA DIMAGRANTEChiusura istruttoria13/12/2001
PI3330FITNESS BETA 3Chiusura istruttoria11/10/2001
PI6248EXQUISA ITALIA “FISIQUE”Chiusura istruttoria10/01/2008
PI4901DIMAFANGOChiusura istruttoria23/11/2005
PI1075BRUCIACHILIChiusura istruttoria30/04/1997
PI3985ELETTROSTIMOLATORE BUTTERFLY ABSChiusura istruttoria08/05/2003
PI3881GYM FOR TOTAL FITNESSChiusura istruttoria09/01/2003
PI3042VIAFAT FORTEChiusura istruttoria07/12/2000
PS7663DMC SLIMSIZE-GEL DIMAGRANTEChiusura istruttoria19/12/2012
PI2796CHITOSANO 800 SIRCChiusura istruttoria08/06/2000
PI1309PHARMALIFE ITALIAChiusura istruttoria30/07/1997
PI4153PRODOTTI BIOSANChiusura istruttoria02/10/2003
PI4025BIO 2000Chiusura istruttoria29/05/2003
PI3094IBS-CURA DI BROMELINEChiusura istruttoria18/01/2001
PI2872CINTURA MASSAGGIANTE E TUTA DIMAGRANTEChiusura istruttoria10/08/2000
PI2555DIOR BODY LIGHTChiusura istruttoria17/11/1999
PI2559ABSOLUS CONTOURS YSLChiusura istruttoria17/11/1999
PI2620BIOSANChiusura istruttoria22/12/1999
PI913CHRISTIAN DIORChiusura istruttoria28/11/1996
PI4701CARRAMBA SU AUTOMOBILE CLUBChiusura istruttoria01/06/2005
PI4355SLIM LIGHTChiusura istruttoria27/05/2004
PI4214EQUIBA DELLA DITTA RIVA BEAUTY CENTERChiusura istruttoria23/10/2003
PI4085STREBBYChiusura istruttoria24/07/2003
PI3972KILOKAL DELLA POOL PHARMAChiusura istruttoria27/03/2003
PI5038SOMATOLINE COSMETICChiusura istruttoria16/05/2006
PI650DIETA SLIMMINGChiusura istruttoria30/05/1996
PI3589TURBOSANChiusura istruttoria02/05/2002
PI2813CEMMETRE SYSTEM DIMAPANTChiusura istruttoria31/05/2001
PI3116GOTAS DI WANNA MARCHIChiusura istruttoria22/02/2001
PI5347DISTILLATO 19 ERBE VIVALIGHTChiusura istruttoria13/09/2007
PI853DIMAGRANTE DIET PATCHChiusura istruttoria29/07/1996
PI2620EELETTROSTIMOLATORE BIOSANChiusura istruttoria08/08/2002
PI3323BRUCIAKAL DI PRODOTTI NATURALIChiusura istruttoria06/09/2001
PI4519INTEGRATORI SU RIVISTA DEI SOCIChiusura istruttoria02/12/2004
PI3578BLOKCALChiusura istruttoria11/04/2002
PI3495TRISChiusura istruttoria14/02/2002
PI3465BODY SLIMChiusura istruttoria24/01/2002
PI3329ELETTROSTIMOLATORE SILUELChiusura istruttoria20/09/2001
PI3162BODYDIETChiusura istruttoria17/05/2001
PI5177BIO-LIGHTChiusura istruttoria08/03/2007
PI5370SCT STACKChiusura istruttoria27/09/2006
PI3103REKORP G-FORCE METABOLICChiusura istruttoria22/03/2001
PI6340POWER PLATEChiusura istruttoria17/04/2008
PI6500COMPRESSE HCA DIMAGRANTEChiusura istruttoria27/03/2008
PI2913ZOCCOLI DR. MERTZChiusura istruttoria27/09/2000
PI3767ACETO DI MELE IBSChiusura istruttoria24/10/2002
PI3395ELETTROSTIMOLATORE CORAL SEIKOChiusura istruttoria06/12/2001
PI3117BIO SLIM CHIPChiusura istruttoria01/02/2001
PI6340BVIBRO POWERChiusura istruttoria17/04/2008
PS4177PUPA-TRATTAMENTO VOLUMIZZANTEChiusura istruttoria09/06/2010
PS1730SOMATOLINE COSMETICChiusura istruttoria18/11/2009
PI2914SOLETTE DIMAGRANTIChiusura istruttoria27/09/2000
PI3806TRATTAMENTO DIMAGRANTE BEAUTYVISIONChiusura istruttoria20/12/2002
PI3579ROEDER KALO SU DONNA MODERNAChiusura istruttoria02/05/2002
PI2620BELETTROSTIMOLATORE BIOSANChiusura istruttoria17/05/2001
PI6347ULTRA SHAPE “ALLA VIOLETTA”Chiusura istruttoria06/03/2008
PI5179KALODIM SU “AUTOMOBILE CLUB”Chiusura istruttoria06/12/2006
PI5001RAPIDSLIMChiusura istruttoria22/02/2006
PI958WONDER BODY – JEAN KLEBERTChiusura istruttoria14/11/1996
PI3973REMOVYL DI GREENLIFEChiusura istruttoria08/05/2003
PI2620CELETTROSTIMOLATORE BEAUTY CENTERChiusura istruttoria01/08/2001
PI5104AMERICAN DIET SYSTEM GIORNO E NOTTEChiusura istruttoria24/10/2006
PS1785LIERAC-MORPHO SLIMChiusura istruttoria18/12/2008
PI4597HYDRO-GEL SLIM PATCHChiusura istruttoria02/03/2005
PI4641NORMALINE ERBEChiusura istruttoria16/02/2005
PI4472DIMAGRANTE ABSOLUTE DI IBSChiusura istruttoria01/07/2004
PI6499VERNAT COMPRESSE ZACTOLChiusura istruttoria27/03/2008
PI5016SNELLChiusura istruttoria14/03/2006
PI4337ZACTIVALChiusura istruttoria07/04/2004
PI3742FRUCTACID+-EDIChiusura istruttoria17/10/2002
PI5835OKAPPA SLIM DU RIVISTA DEI SOCI ACIChiusura istruttoria21/05/2008
PI5245PRODOTTI GUAM DELLA LACOTEChiusura istruttoria09/11/2006
PI4944RODIOLAChiusura istruttoria30/11/2005
PI4892DIMAGRANTI LABO REAL-RIVA BEAUTY-BIOLINEChiusura istruttoria30/11/2005
PI4783LIPOSAN ULTRA DELLA MDCChiusura istruttoria14/09/2005
PI2295REDUCE FAT FASTChiusura istruttoria12/05/1999
PI3043ADIPOSFORTEChiusura istruttoria21/12/2000
PI4592ANTICELLULITE ROCChiusura istruttoria22/12/2004
PI6471THERMO STACKChiusura istruttoria15/05/2008
PS5959BIONIKE-DEFENCE BODYChiusura istruttoria05/10/2011
PI5813AMERICAN DIET SYSTEM GIORNO E NOTTEChiusura istruttoria27/12/2007
PS1747ARKOPHARMA-4321 SLIMChiusura istruttoria30/09/2010
PS1898POOL PHARMA-KILOCALChiusura istruttoria08/09/2010
PI4890EQUILIBRA EQUILIFEChiusura istruttoria23/11/2005
PI5178LIPOTREX 24Chiusura istruttoria12/07/2006
PS1474BNIVEA-CREMA MY SILHOUETTE!-RIESAME DELIBERAChiusura istruttoria09/02/2011
PS6300NO SMOKE-ZERO DIET-VIGOR – INTEGRATORI ALIMENTARIChiusura istruttoria21/12/2011

Premesso che il cosmetico da solo non fa una cippa, esiste una evidenza aneddotica sulla capacità di migliorare l’aspetto e la distribuzione degli accumuli adiposi, integrando diverse azioni, di cui le principali sono:
controllo del bilancio energetico, cioè calorie assunte e consumate;
angiogenesi e mobilizzazione dei lipidi.
Il mito-bufala del dimagrimento localizzato con l’esercizio fisico ha trovato solo recentemente qualche conferma scientifica
“Are blood flow and lipolysis in subcutaneous adipose tissue influenced by contractions in adjacent muscles in humans?”. Am. J. Physiol. Endocrinol. Metab. 292 (2): E394–9. February 2007. doi:10.1152/ajpendo.00215.2006. PMID 16985258.

Resta il fatto che chi crede di smaltire un kilo di grasso (circa 9000 calorie) con qualche esercizio fisico da 200 calorie,o applicandosi un po’ di caffeina sulla pelle, non ha fatto bene i suoi conti.
Fatty Acid Catabolism

Rodolfo Baraldini
Pubblicato : 22 febbraio 2013

Nessun commento:

Posta un commento